ONORANZE FUNEBRI

Cremazioni

urne cimiteriali
cremazione

Ricordiamo che la cremazione è un diritto di tutti i cittadini e che i costi della stessa non sono più a carico del Comune di residenza, ma al familiare.

 

Per essere cremato è sufficiente avere dichiarato la propria volontà in un documento olografo; oppure occorre che il coniuge superstite o il parente più prossimo dichiari, con atto sostitutivo di notorietà, la volontà che la salma del congiunto venga cremata. Con uno di questi documenti, qualsiasi impresa funebre provvederà al completo espletamento della pratica.

 

La Dispersione delle Ceneri

 

Le società di competenza italiane, hanno finalmente ottenuto anche in Italia, come del resto negli altri paesi europei, la possibilità di disperdere le ceneri in natura.

 

La dispersione delle ceneri è consentita, nel rispetto della volontà del defunto, unicamente in aree a ciò appositamente destinate all'interno dei cimiteri o in natura o aree private; la dispersione in aree private deve avvenire all'aperto e con il consenso dei proprietari.
La dispersione non può dare luogo ad attività aventi fini di lucro, ed è vietata nei centri abitati.
La dispersione può essere eseguita dai familiari del defunto, dall'esecutore testamentario o dal legale rappresentante della Società di cremazione a cui apparteneva il defunto, (se socio) come previsto dalla legge 5023/01 art. par. 4 lettera d. Si ricorda, infine, a chi avesse scelto il conferimento nel Cinerario comune, che è una forma di conservazione fatta in modo indistinto e collettivo, per cui non è possibile ricordare il defunto con una fotografia o una lapide.

ONORANZE FUNEBRI SERRA | 9, Via Piave - 17047 Vado Ligure (SV) - Italia | P.I. 01223490093 | Tel. +39 019 880234 | info@ofserra.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite